Ricetta consigliata

Succo di ciliegia

cherry juice

Ingredienti:

  • 500 gr di ciliegie
  • 250 gr di zucchero di canna
  • scorza di mezzo limone
  • alcuni chiodi di garofano

Procedimento:

Prendere delle ciliege molto succose e, dopo aver tolto il nocciolo, cuocerle intere con poca acqua finché si saranno spappolate. Metterle in una tela di lino e filtrarle per 24 ore. Al succo ottenuto aggiungere lo zucchero, nelle proporzioni sopra indicate, e tutti gli altri ingredienti, e lasciare sul fuoco finché lo zucchero si sarà sciolto. Filtrare ancora, quindi mettere nelle bottiglie da chiudere ermeticamente quando il contenuto si sarà raffreddato.

cherry botanicalLa ciliegia fresca ha proprietà depurative e disintossicanti, oltre a quelle diuretiche  e lassative che fanno della ciliegia un frutto molto utile in caso di gonfiore a livello addominale. Grazie alla presenza dei flavonoidi, in combinazione con le vitamine A e C, l’assunzione di ciliegie stimola la produzione di collagene, apportando così innumerevoli benefici alla nostra pelle. Da sottolineare la presenza di acido malico, che, con le sue proprietà, è in grado di favorire la digestione degli zuccheri e l’attività epatica. Negli ultimi tempi le ciliegie sono state oggetto di studio da parte dell’Università del Texas, in quanto si ritiene che abbiano proprietà in grado di favorire il sonno; pare infatti che la melatonina, presente nelle ciliegie in buona quantità, abbia appunto questa proprietà.

In ultimo ribadiamo gli importanti benefici che il consumo di ciliegie apporta al cuore ed al sistema circolatorio in generale; è stato infatti confermato, in base ad esperimenti su topi svoltisi nel Michigan (USA), che il loro consumo ridurrebbe di molto la percentuale di colesterolo nel nostro organismo grazie alla presenza di sostanze antiossidanti.

 

Info sull'autore

Veronica Falcone collabora dal 2009 con il Gruppo Anima in qualità di responsabile della Libreria Ecumenica e ora della redazione di Anima News per cui ha scritto articoli anche in passato. Laureata in Lettere con una tesi in Indologia è da sempre appassionata di letteratura e cultura orientale. Si interessa di alimentazione naturale, etica e vivere sostenibile. Scrive articoli su queste tematiche per varie testate giornalistiche e cura un blog di sperimentazione letteraria.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*