Ricetta consigliata

Strudel vegano senza glutine

strudel
Lo strudel vegano senza glutine è una ricetta per scoprire il gusto di un dolce tradizionale rivisitato in versione vegana e senza glutine. La ricetta qui di seguito.
.

Per la sfoglia
100 g farina di riso
100 g farina di soia
35 g amido di mais
5 g di gomma di guar (o di xantano oppure gomma di tara)
90 g di zucchero di canna
160 g di latte di soia

.

 

Per il ripieno
1 mela
1 pera
20 g di zucchero di canna
mirtilli rossi e neri
zenzero in polvere
cannella in polvere
mandorle e pistacchi tritati

.

Preparazione
Setacciate le farine, l’amido di mais e la gomma di guar all’interno di una ciotola. Aggiungete lo zucchero di canna e mescolate gli ingredienti secchi. Piano piano unite il latte di soia sino ad ottenere un panetto che andrete a lavorare per almeno una decina di minuti. Dovrete arrivare a raggiungere una consistenza morbida e leggermente elastica.

.
In una ciotola unite tutti gli ingredienti per il ripieno, quindi coprite con le spezie (zenzero e cannella) e lo zucchero di canna e mescolate. Lasciate riposare.

.

Stendete l’impasto di un spessore di circa 3 mm dandogli la forma rettangolare e disponete al centro il ripieno. Chiudete i bordi su se stessi, capovolgete l’impasto e spennellate la superficie con un composto di malto e acqua, infine, incidete con un coltello formando dei piccoli tagli. Infornate a 180 gradi per circa 30 minuti.

.

Nota: in questa ricetta la gomma di guar, xantano o la gomma di tara non sono sostituibili poiché sostituiscono la parte glutinosa e quindi legante per realizzare la pasta. Questi ingredienti si trovano facilmente nei negozi di alimentazione biologica, nelle erboristerie ben fornite e anche in farmacia.

.

Consiglio: Se non amate troppo la farina di soia potete utilizzare anche della farina di miglio e regolare i liquidi di conseguenza

.

tratta da Vegolosi.it

Info sull'autore

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*