Ricetta consigliata

Melanzane, Funghi e Patate al Latte di Cocco

melanz

I funghi, le melanzane e le patate sono ingredienti semplici e facilmente reperibili, ma il latte di cocco, le foglie di kaffir lime e il curry tailandese rendono questo piatto una vera squisitezza. Vale la pena scovare questi ingredienti nei negozi di cibo asiatico e in alcune erboristerie. Le foglie di Kaffir Lime si trovano sia fresche sia secche ed è utilizzato in diversi modi con l’apporto di numerosi benefici. Come alimento, essendo un agrume considerato un ibrido tra il cedro e il lime, è ricco di Vitamina C che aiuta ad aumentare le difese immunitari, essenzial in questo periodo dell’anno. Questa vitamina poi aumenta il livello di neurotrasmettitori che ci mantengono attenti, agili, reattivi e svegli. Ci sono studi che dimostrano che chi assume regolarmente agrumi sia anche meno soggetto a certe forme tumorali quali il cancro allo stomaco e all’intestino. Altri studi invece rivelano che il deficit di vitamina C può condizionare l’umore negativamente, rendendoci tristi ed irritabili. Le foglie Kaffir Lime vengono poi utilizzate nella tradizione Thai dalle donne come olio per prendersi cura dei propri capelli, rendendoli puliti e lucidi e migliorando l’aspetto di quelli grassi. Come olio essenziale nel diffusore per le essenze è frequente per il rilascio della fragranza fresca, tonificante e rilassante. Sui trattamenti di rigenerazione della pelle è utile in caso di dermatiti, infiammazioni, capillari rotti e idratazione delle pelli mature e per schiarire le piccole macchie di melanina della pelle senile. Le proprietà antisettiche dell’olio essenziale consentono di agire attivamente sulla prevenzione dell’acne, controllando efficacemente l’iperproduzione sebacea. L’olio essenziale di Kaffir lime ha infine un’azione deodorante, di controllo sull’eccessiva sudorazione.

INGREDIENTI (per 4 persone):

- 1 cipolla
- 1 patata grande
- 1 melanzana grande
- 300 g di funghi champignon
- 3 cucchiai di pasta di curry rosso o verde tailandese
- 2 foglie di kaffir lime fresche intere o 1 cucchiaio di foglie secche
- 150 ml di brodo vegetale
- 400 ml di latte di cocco
- ½ cucchiaio di concentrato di pomodoro
- 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva
- Coriandolo fresco

Mondate e lavate tutte le verdure. In una padella capiente, scaldate l’olio e soffriggete la cipolla e la patata tagliate a dadini. Fatele cuocere, coperte e a fuoco basso, per circa 5 minuti o finchè la patate non siano quasi cotte. Unite la melanzana a pezzetti e i funghi tagliati in quarti, coprite e cuocete ancora circa 5 minuti, finchè le melanzane non sono cotte. Insaporite con la pasta al curry e le foglie di kaffir lime, poi versatevi il brodo, il latte di cocco e il concentrato di pomodoro. Cuocete a fuoco basso per circa 10 minuti o finchè le patate non sono morbide, unite una manciata di foglie di coriandolo fresco tritato e mescolate. Servite con riso basmati cotto al pilaf.

FONTE: Donna Brown, HAPPY FOOD, Grimaudo Edizione

Info sull'autore

appassionata di arte, si occupa da molti anni di teatro e recitazione teatrale. Prosegue i suoi studi nel campo dell’esoterismo, della spiritualità e della medicina alternativa e conseguita la laurea in Lettere, indirizzo teatrale, collabora con il Gruppo Anima.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*