Benessere Olistico, News e Articoli

L’origine delle impronte palmari

Nel mio libro “Mai più dal mago, solo con le tue mani”, si attesta la decodificabilità, sia per l’ aspetto psicologico che deterministico, dell’ individuo tramite le impronte palmari.
Per cio che è stato dimostrato, la nostra vita è predeterminata. Risultano messe perciò fuori gioco due tesi: quella scientifica evoluzionista, che sostiene la casualità dell’ uomo di seguito alla formazione dell’ ambiente e quella religiosa, che struttura la vita umana solo a seguito di una volontà divina imperscrutabile.

Ognuno di noi possiede un campo bioelettrico che funziona come la frequenza di un’ emittente radiofonica, le impronte palmari sono la traccia di questa frequenza.

Il nostro campo bioelettrico non è solo elettricità che si può disperdere nel cosmo, ma ha una sua identità inestinguibile ed eterna (senza principio e senza fine), quando è assente è solo per sospensione (come il sonno per l’ uomo).

Noi siamo come onde gravitazionali circondati da energia elettrostatica e non. Ci assommiamo e potenziamo fino che i molti diventano uno.

Info sull'autore

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*