News e Articoli, Scienza e Spiritualità

Gli Archetipi Guida

Gli archetipi sono simboli immaginifici di assunti primordiali che costituiscono, secondo C. Jung, ”Modelli funzionali innati costituenti nel loro insieme la natura umana”, “Forme primarie delle esperienze, vissute dall’umanità nello sviluppo della coscienza.”; e, secondo J. Hillman, che riprende e amplia il pensiero di Jung, sono: ”I modelli più profondi del funzionamento psichico, [...] le immagini assiomatiche a cui ritornano continuamente la vita psichica e le teorie che formuliamo su di essa” Gli archetipi si ritrovano in ogni cultura, e trovano un’eco nei miti, nelle favole, nelle leggende, come simboli di energie primarie che animano ed originano i comportamenti e i modi di essere; come fossero impronte presenti nella psiche a testimoniare il percorso passato > presente > futuro attraverso una sorta di eredità genetica, di marchio di appartenenza.

Attraverso gli archetipi l’inconscio individuale e l’inconscio collettivo trovano un terreno comune; soggettività e collettività, individuo e gruppo, trovano il modo di essere complementari e coerenti. L’ energia archetipale si esprime in ogni esperienza umana e molto spesso nei sogni. L’archetipo si evolve a partire da una matrice inconscia, si manifesta come simbolo o come immagine, e attraverso le emozioni affiora ad un livello più cosciente. Quando entriamo in contatto con la dimensione archetipale del Sé, abbiamo accesso ad una consapevolezza profonda, ad una chiave di lettura illuminata di noi stessi e della nostra esistenza, ad una maggiore comprensione degli altri e del mondo intorno a noi. Ci sono varie esperienze che possono iniziare o esercitare questa esperienza di contatto. Una di queste è l’esplorazione dei 7 Archetipi Guida, che possiamo definire attraverso 3 assunti fondamentali.

1 – Il modello degli Archetipi Guida è un tentativo di definire un sistema di “immagini assiomatiche”, di simboli archetipici, sintetici e rappresentativi della complessità del Sé per come esso si è formato ipoteticamente fin dagli albori della coscienza, dalla nascita dell’Uomo. Sono dunque, in primo luogo, la rappresentazione di un Sé antropologico.

2 – Gli Archetipi Guida rappresentano 7 funzioni irrinunciabili del Sé, raffigurate simbolicamente da altrettante immagini / entità: Il Cacciatore, L’ Amante, Il Guerriero, Il Saggio, Il Capo Tribù, L’ Attore, Lo Sciamano. Ognuno di loro ha in “gestione” un territorio del Sé, e ognuno di loro, a secondo delle circostanze, dei bisogni, dei contesti, dei periodi della vita, prende la guida del sistema, detta in qualche modo le regole, diventa l’espressione di maggiore pertinenza rispetto agli altri Archetipi. Sono dunque, in secondo luogo, l’espressione di una “geografia” del Sé, della sua mappa profonda.

3 – Attraverso la loro potenza evocativa, sollecitata con specifiche tecniche di dinamica di gruppo, gli Archetipi Guida aggirano le difese razionali dell’Io, ponendoci dolcemente in contatto con la dimensione più inconscia del nostro Sé. Sono dunque, in terzo luogo, l’espressione di un potente strumento di consapevolezza e di cambiamento, per comprensione di Sé e della natura umana.

Info sull'autore

Paolo Minerva è psicologo, psicoterapeuta e formatore. Ha sviluppato la sua formazione negli ambiti della Psicosociologia, della Gestalt Therapy, della PNL, dell’ipnosi eriksoniana. Ha ricoperto per molti anni incarichi di responsabilità nella gestione di servizi socio-sanitari e pubblicato numerosi articoli sulla qualità dei servizi. Si occupa di formazione aziendale, crescita personale, analisi delle organizzazioni, ricerca psicosociale, psicoterapia, marketing e comunicazione. Ha elaborato e coordinato diversi progetti in ambito europeo attraverso l’associazione culturale ARTNAT di cui è presidente, sull’utilizzo dell’arte come qualificatore della vita sociale. In questo momento si occupa di ricerca sugli archetipi attraverso l’elaborazione di un modello di analisi e sviluppo personale e organizzativo denominato Archetipi Guida. Per ulteriori informazioni: E-mail: paolominerva@gmail.com Cellulare: 3356113952 - Skype: paolo.minerva

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*