News e Articoli, Sessualità e Coppia

Anima Gemella

coppia

Cos’è l’Anima Gemella e cosa l’Anima Compagna?
La Scienza Iniziatica ci dà indicazioni precise in merito:
• La Fiamma Gemella ha la stessa nostra frequenza di Luce, frequenza che percepiamo come “noi” stessi e vibra nella polarità opposta
• Le Anime Compagne hanno una frequenza di Luce molto simile alla nostra ma non necessariamente vibra nella polarità opposta.
La forza dell’amore si manifesta in ogni essere e se correttamente indirizza e ri-educata può essere utilizzata per la nostra elevazione spirituale.
La storia dei rapporti di una persona rivela il paesaggio nascosto del suo Essere, le sue profonde convinzioni e schemi pensiero.
Tutti noi siamo co-creatori dello stato dei nostri rapporti, siamo noi i responsabili e anche se ci piace pensare che tutti i nostri problemi siano causati da circostanze esterne. Spesso ci ritroviamo a dire: se soltanto lui o lei fosse diverso, se potesse cambiare come sarebbe bello… questo è il grande errore del nostro modo di pensare e agire.
Il libro Alchimia della Nuova Era ci dona una chiave per aprirci ai misteri della Scienza Iniziatica, scoprendo il significato profondo celato nelle Sacre Scritture. In un linguaggio semplice e accessibile scopriremo quali sono le prove Iniziatiche che ci vengono offerte nella vita moderna.
Questo percorso trasformerà completamente la nostra vita: ci riapproprieremo del nostro potenziale affettivo, sia che siamo in coppia o single, saremo condotti nella storia che abbiamo sempre voluto vivere, penetreremo nella nostra essenza più profonda.
L’unione tra uomo e donna è un traguardo troppo importante per venire lasciato all’improvvisazione e ai nostri istinti. La Scienza Iniziatica offre precisi insegnamenti in merito grazie ai quali è possibile comprendere in maggior profondità le nostre dinamiche relazionali e trasformare i nostri comportamenti.
L’importanza e l’attualità dell’interazione tra maschile e femminile e del come stabilire una relazione soddisfacente tra questi opposti, onde poterli unificare, sono fattori fondamentali della nascente Età dell’Acquario.
Il cambio di Età cosmica la coppia Acquario-Leone è venuta a sostituire quella precedente di Pesci-Vergine, aprendo la possibilità di arrivare alla piena e felice espressione dell’energia dell’Amore e del ricongiungimento con la nostra Fiamma Gemella.
Ogni Essere possiede la propria Anima Gemella o Fiamma Gemella. Quando l’uomo uscì come scintilla dal seno del Creatore, era duplice e ogni parte era il completamento dell’altra. Le due metà si sono marcate col proprio sigillo prima di essere separate, in modo da potersi riconoscere. Ogni essere umano possiede dentro di sé questa immagine, anche se sfumata. Ecco perché dentro ognuno di noi c’è questo anelito al ricongiungimento.
Due anime gemelle sono tutto l’uno per l’altra, e nessun essere al mondo può apportar loro la stessa pienezza.
La Scienza Iniziatica riferisce che nelle nostre incarnazioni umane possiamo incontrare 12 volte la nostra Anima Gemella su questo piano. In realtà l’utilizzo del valore numerico 12 è un’indicazione del percorso esoterico che possiamo compiere per raggiungere dentro e fuori di noi l’Anima Gemella. Nella Cabalà otteniamo la valenza 12 sommando la lettera “Beit”, dal valore numerico 2, e la lettera “Yud”, valore numerico 10.
La lettera Beit rivela la dualità, rappresenta ogni coppia di opposti che possono essere riuniti nell’unità. Contiene il segreto dell’Anima e della Sapienza. La lettera Beit è l’archetipo di tutti i recipienti, in questo contesto rappresenta il femminile, lo Yin, la ricettività, il ventre materno che accoglie, la creazione. La parola ebraica Bait infatti significa sia donna che casa. La lettera Beit apre la Torah, con la parola “Bereshit” che fu scelta in quanto iniziale della parola “Brakhà” ovvero benedizione. Ci insegna a vivere nell’ Amore come benedizione.
yudLa lettera Yud è connessa alla “sapienza di Salomone”. Si tratta della profonda comprensione dei misteri superiori dell’Anima. Rappresenta il potere di manifestazione ed azione, così come la mano nel corpo. Indica la realizzazione e la pienezza dell’unità. La lettera Yud rappresenta il maschile, lo Yang, la forza attiva, il seme Divino. Dalla radice della parola ebraica “Yada” (gettare) deriva il significato Hodaià ovvero ringraziare. Ci insegna a vivere con gratitudine verso tutto il Creato.
Il numero 12 ci indica che il sentiero che dobbiamo percorrere per incontrare su questo piano la Fiamma Gemella implica un profondo lavoro di auto trasformazione e consapevolezza, una rieducazione della nostra mente e dei nostri schemi mentali, un lasciar andare le nostre paure…
Meditiamo dunque sul messaggio iniziale che queste due potenti lettere ci invitano a ricevere dentro di noi: Amore e Gratitudine.
ALCHIMIA della NUOVA ERA il libro.
Buon viaggio!

Info sull'autore

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*